4 giugno 2022 | UN ANNO SCOLASTICO DI BUONE PRATICHE. CITTADINANZA ATTIVA STRUMENTO DI CAMBIAMENTO. REPORT, FOTO, DOCUMENTI DEL PROGETTO EDUCATIVO «LA SALUTE NELLA TERRA DEI PFAS»

di Donata Albiero

A conclusione di questo straordinario biennio 2021/2022 che ha visto gli attivisti raggiungere risultati straordinari con decine e decine di attività “reattive”, come l’inizio del Processo Miteni e l’attenzione mondiale dell’ONU, venuta in missione per i Pfas nel dicembre scorso, coronate dallo stesso discorso di Marcos Orellana tenuto al Palazzo del Bo a fine maggio, dove per la prima volta è emerso con forza il concetto di “approccio reattivo” necessario in quelle situazioni in cui la “prevenzione” non è più sufficiente di fronte a un disastro sociale e ambientale già in atto – nello stesso convegno transdisciplinare in cui sono state “immaginate” per la prima volta le Zone di Sacrificio ad Alto Reddito e formulati i principi ispiratori del Movimento No Pfas – a conclusione di questo intenso periodo di impegno pratico e intellettuale non possiamo non concludere riportando la sintesi del nostro frutto più alto: il Progetto Educativo LA SALUTE NELLA TERRA DEI PFAS. PRATICHE DI CITTADINANZA ATTIVA.

Continua a leggere 4 giugno 2022 | UN ANNO SCOLASTICO DI BUONE PRATICHE. CITTADINANZA ATTIVA STRUMENTO DI CAMBIAMENTO. REPORT, FOTO, DOCUMENTI DEL PROGETTO EDUCATIVO «LA SALUTE NELLA TERRA DEI PFAS»